SCROCCHIARE LE DITA FA BENE?

good life -1_0000_SCROCCHIARE LE DITA.jpg

Perché quando scrocchiamo le dita si sente quel crack caratteristico? Fa bene o fa male? Le risposte a queste domande esistono, la scienza se le pone da anni e seppur non definitive, esistono delle teorie molto accreditate. Ma dei ricercatori sono tornati sul tema con un nuovo e più accurato esperimento, utilizzando le macchine a ultrasuoni, in grado di registrare ciò che accade all’interno del nostro corpo fino a 100 volte più velocemente rispetto alla risonanza magnetica. Si è capito che il pop delle dita che tutti conosciamo è dovuto a un cambiamento di pressione che si verifica nel liquido sinoviale che circonda le articolazioni. I ricercatori hanno anche scoperto che scrocchiarsi le dita non comporta dolore, gonfiore o danni alle articolazioni. Anzi, è possibile che scrocchiarsi le dita dopo una frattura congiunta aiuti a recuperare la mobilità delle articolazioni. Insomma, scrocchiamo pure le falangi senza paura non solo le dita ma tutte le parti del corpo.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterGoogle+0Pin on Pinterest0

Commenti