I GIAPPONESI E L’IKIGAI

good-life-1_0000_Layer-1

Ikigai è un concetto giapponese, che potrebbe essere tradotto con “qualcosa per cui vivere” o “una ragione per esistere”. Praticamente un motivo per alzarsi la mattina, con il sorriso. Tutti noi abbiamo un Ikigai, anche se non sempre ne siamo a conoscenza. Potrebbe occorrere anche tutta una vita per scoprirlo, ma bisogna fare un grosso lavoro di introspezione, prestare attenzione alle proprie emozioni e attitudini per capire quale sia. L’Ikigai ha il dono di farci capire il senso della nostra vita. La parola Ikigai proviene dal Giappone, in particolare dall’isola di Okinawa, dove si trova una delle comunità di abitanti con il più alto tasso di longevità sana. La dieta, lo stile di vita, il poco stress e certamente l’Ikigai influiscono e non poco sul loro stato di salute. Avere un motivo che dà senso all’esistenza è fondamentale per essere felici. E si sa, la felicità influisce beneficamente sulla salute di corpo e mente. L’Ikigai è l’intersezione di quattro aspetti fondamentali della vita: ciò che si ama, ciò che gli altri amano di noi, ciò che si sa fare e ciò che si può fare per il mondo. Quando questi quattro aspetti sono in armonia tra loro, ci sentiamo soddisfatti e appagati e possiamo dire di avere trovato il nostro Ikigai. Ma trovare l’Ikigai non è una forzatura, è un lavoro naturale e spontaneo su di sé, per capire le proprie inclinazioni al bene.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterGoogle+0Pin on Pinterest0

Commenti