LE VACANZE GIUSTE: L’ECOTURISMO

Quasi la metà degli italiani è disposta a pagare un po’ di più per vacanze sostenibili. Lo considera eticamente corretto. Il 60% si dichiara ottimista ed è convinto che la sensibilità per l’ecoturismo e il turismo sostenibile crescerà nei prossimi 10 anni. Nonostante i numeri, occorrono più attenzione e promozione per l’ecoturismo nei parchi. I viaggiatori italiani hanno dato queste motivazioni: La conoscenza e l’esplorazione (44%) sono tra i fattori che spingono a viaggiare di più, preceduti soltanto dall’arricchimento culturale (46%). A prevalere nella scelta della meta sono le bellezze storico artistiche ed eventi culturali (61%) e la natura e i paesaggi (60%). E allora visitate Parchi e aree protette. Qualche suggerimento? Il Parco Nazionale della Sila; quello del Gran Paradiso; lo Stelvio; il Parco Nazionale del Gargano; il Gran Sasso e i Monti della Laga, e il Parco Nazionale delle Cinque Terre in Liguria.

Commenti